Prova di evacuazione 30/04/2021 (ai sensi del D.Lgs 81/2008).

A seguito degli accordi con il RSPP, Ing. Pierpaolo Afferrante, vista la particolare situazione sanitaria e le conseguenti misure di sicurezza anti COVID, per l’anno in corso, al fine di evitare assembramenti, le prove di evacuazione si svolgeranno come nello schema di seguito riportato.
Le prove servono a far acquisire i necessari meccanismi relativi alle procedure di emergenza ed evacuazione, memorizzare i percorsi di esodo e individuare i punti di raccolta.
Nell’effettuazione delle prove vanno rispettate tutte le regole anti-covid, soprattutto durante il movimento delle persone lungo le vie di esodo ed il successivo assembramento nei punti di raccolta, che rappresentano i passaggi critici.
Durante le prove vanno rispettati i seguenti accorgimenti, validi per tutto il personale, per gli addetti alle emergenze e per appaltatori/ospiti:
• obbligo dell’uso delle mascherine;
• rispettare il distanziamento di 1 metro;
• rendere disponibili dispenser di gel e mascherine usa e getta, lungo le vie di esodo.

A tutto il personale in servizio, si ricorda quanto segue:
• Nelle classi è presente il modulo di evacuazione vicino la porta, con relativo elenco degli studenti, da portare durante la prova e compilare al punto di raccolta;
• Si allegato le NUOVE Norme di Comportamento (vedi allegato): uno in ciascuna classe esposto sulla porta d’ingresso o in luogo visibile a tutti, deve contenere i nominativi degli alunni individuati quali apri-fila e chiudi-fila;
I collaboratori scolastici controlleranno l’assenza di studenti/classe durante l’ultimo suono dell’allarme, e dovranno prestare attenzione al corretto distanziamento degli studenti.

Giunti al punto di raccolta l’Ing. Pierpaolo Afferrante darà segnale per il rientro ad ogni singola classe. Si richiede ai docenti di far rispettare il distanziamento fra gli studenti e le classi.
Si ringrazia per la collaborazione e si resta a disposizione per eventuali chiarimenti.

La Dirigente Scolastica
Prof.ssa Cecilia Cugini