Infanzia Garibaldi

Informazioni

La scuola dell’Infanzia ad approccio montessoriano Garibaldi è situata in via Cavour in un edificio degli anni ‘60, completamente ristrutturato ed adeguato secondo le norme sismiche attuali; gode di un ampio giardino soleggiato e attrezzato con giochi. L’edificio è suddiviso in tre grandi aule collegate da un corridoio di accesso; inoltre sono presenti due sgabuzzini per il personale della scuola e servizi igienici per i bambini e per gli adulti. Una scuola statale ad approccio montessoriano nel 2019 punta a integrare tutte quelle strategie di didattica innovativa che da diversi anni il nostro Istituto sta perseguendo, compresi i progetti comuni ai tre ordini di scuola, nell’ottica di favorire l’acquisizione delle competenze chiave europee del cittadino di oggi e di domani.

Indirizzovia Cavour, Codogno (LO)
Telefono333 764 7961
Referente di plessoSerena Tonoli 
tonoli.serena@ic-codogno.it
Sezioni e DocentiSez. A
Carmen Spensierato, Elisabetta Granata, Antonella Buonaurio (sostegno), Rossana Nastasi
Sez. B
Serena Tonoli, Enrica Steffenini, Rossana Nastasi

REGOLAMENTAZIONE FUNZIONAMENTO PLESSO   

Ingresso dalle 8.00 alle 9.15. Prima uscita: 11.40; seconda uscita (straordinaria e con firma del genitore): 13.30; ultima uscita: dalle 15.30 alle 16.00.

INGRESSO:

Dalle 8.00 alle 8.30, i genitori entreranno dal portone che conduce al giardino (questo perché l’affluenza degli alunni a quell’ora è davvero ridotta).

Dalle 8.30 alle 9.15: Sezione A entra dal portone del cortile, Sezione B entra dall’ingresso fronte strada.

Per far questo è necessario che dalle 8 alle 8.30 siano in servizio un collaboratore (che fa sorveglianza) e due docenti (una per sezionee dalle 8.30, un collaboratore e tre docenti (uno che fa sorveglianzasecondo tabella riportata.

CollaboratoreSezione ASezione B
Dalle 8.00 alle 8.30n. 1n. 1n. 1
Dalle 8.30 alle 9.15n. 1n. 2 (o n. 1 a seconda del turno)n. 1 (n. 2 a seconda del turno)

USCITA:

Anche per l’uscita non si prevede scaglionamento. Il genitore o chi per lui, entrerà dal portone che conduce in giardino e si dirigerà verso le rispettive sezioni. A quel punto l’insegnante consegnerà il bambino. In servizio ci saranno due docenti (una per sezione) e un collaboratore che farà sorveglianza.

Routine giornaliera:

  • Dalle 8 alle 9.15: accoglienza. Il bambino verrà accompagnato dal collaboratore o dal docente nella stanza di appartenenza.
  • 9.20-9.50 servizi igienici e cura della persona in bagno seguendo una turnazione stabilita.
  • 10.00-10.20 Merenda
  • 10.20-11.00 tempo lavorativo dedicato alle varie attività previste dalla programmazione.
  • 11.00-11.30 uscita in giardino.
  • 11.20-12.00 servizi igienici e cura della persona in bagno con turnazione.
  • 12.00-13.00 pranzo.
  • 13.00-13.20 turnazione bagno.
  • 13.00-13.30 gioco libero in giardino o nelle rispettive stanze.
  • 13.30-15.00 tempo del lavoro organizzato su una stanza sola delle due.
  • 15.00-15.30 turnazione in bagno.
  • 15.30-16.00 uscita. I genitori potranno trovare il loro figlio/a nella propria sezione e una volta consegnato le insegnanti non avranno più alcun tipo di responsabilità.

Progetti a.s. 2020/21

  • Accoglienza, rivolto a tutti gli alunni (mese di settembre)
  • Pratica psicomotoria, rivolto ai bambini di 3 e 4 anni (area salute)
  • Consulenza operativa – sportello genitori (area salute)
  • Educazione stradale, rivolto ai bambini di 5 anni (area salute)
  • Sport inclusivo, rivolto ai bambini di 4 anni (area inclusione)
  • Recupero del disagio (area inclusione)
  • Lausiadi, rivolto ai bambini di 5 anni (area sportiva)
  • Alfabetizzazione, rivolto ai bambini di 5 anni (area intercultura)
  • eTwinning, coding e erasmus (area innovazione didattica)
  • Progetto ponte, rivolto agli alunni di 5 anni con disabilità (area inclusione)
  • Coding e robotica educativa, rivolto a tutti gli alunni (area innovazione)
  • Progetto inglese, rivolto a tutti gli alunni (progetto specifico)
  • La scuola va in giardino, rivolto a tutti gli alunni (progetto specifico)